Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 48 minuti fa

Comune di Tramonti

Tu sei qui: Conosci la cittàDicono di noiArticoli "UNA PIZZA PER UN SORRISO" del 13/09/2011

Aggiungi ai preferiti Trasforma questa pagina in PDF Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:

fb-like
g-plus

Articoli "UNA PIZZA PER UN SORRISO" del 13/09/2011

Scritto da rossano, giovedì 3 dicembre 2015 12:21:05

Ultimo aggiornamento giovedì 3 dicembre 2015 12:21:05

"UNA PIZZA, UN SORRISO"

CONSEGNATI 8395 EURO DELLA SERATA DI SOLIDARIETA'

Tanti cartelli con la scritta "Grazie" appesi alle vetrine. Così la <<Pizzeria Express>> di corso Nizza 11 a Cuneo ha riassunto il grande successo della prima iniziativa di solidarietà <<Una pizza per un sorriso>>, allestita la scorsa settimana con una cena e un'asta di beneficenza. Ieri il titolare Sandro Coccorullo ha consegnato tutto l'incasso della serata, tra costo della cena e asta (complessivamente 8395 euro): "2035 euro al progetto << Le case del cuore>>, uno spazio di accoglienza per mamme in difficoltà gestito dalla Cooperativa Momo (l'assegno della Banca regionale europea è stato ritirato dal presidente Roberto Saba); 6360 euro al <<Centro Alzheimer>> della Residenza Mater Amabilis di Cuneo (assegno ritirato dal presidente Maria Gabriella Aragno e dal direttore Aurelio Galfrè).

Intanto, l'altro giorno, una delegazione di Tramonti ha visitato Cuneo dove ci sono numerose pizzerie condotte da persone originarie del comune campano in provincia di Salerno. Il sindaco di Tramonti, dottor Antonio Giordano, e gli assessori Vincenzo Savino e Francese Quirino, hanno incontrato Sandro e Pio Coccorullo (<<Pizzeria Express>>) e Giovanni Adamo (<<Pizzeria O' Scugnizzo>>).

UNA PIZZA PER FAR SORRIDERE CHI HA BISOGNO

Il successo dell'iniziativa " Una pizza per un sorriso" promossa dalla Pizzeria Express di corso Nizza 11 mercoledì sera 7 settembre con la cena di beneficenza in pizzeria sotto i portici di corso Nizza, voluta da Sandro e Pio Coccorullo, ha portato a gesti concreti. La famiglia Coccorullo e tutto lo staff della pizzeria ha consegnato a presidente e direttore del Consorzio Socio Assistenziale di Cuneo, Gabriella Aragno e Aurelio Galfrè e al presidente della Cooperativa Momo, Roberto Saba, i due assegni dell'incasso della serata che è stata occasione di incontro dei campioni del volley, per sostenere il Centro Alzheimer della Residenza Mater Amabilis Centro di Cuneo (6.360 euro) e un affido educativo per un bambino del progetto Le Case del Cuore (2.035 euro).

Intanto nei giorni successivi Sandro e Pio Coccorullo insieme a tutti i pizzaioli cuneesi dell' associazione Pizzaioli di Tramonti, hanno avuto la visita a Cuneo del sindaco di Tramonti, Antonio Giordano che ha voluto omaggiare l'associazione dei pizzaioli.