Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 giorni fa

Comune di Tramonti

Tu sei qui: Conosci la cittàDicono di noiArticolo de "IL MATTINO" del 19/06/2013

Aggiungi ai preferiti Trasforma questa pagina in PDF Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:

fb-like
g-plus

Articolo de "IL MATTINO" del 19/06/2013

Scritto da rossano, giovedì 3 dicembre 2015 11:27:42

Ultimo aggiornamento giovedì 3 dicembre 2015 11:27:42

Giovani artisti e autori premiati a Tramonti

Si è conclusa con la consegna di oltre 30 riconoscimenti l'undicesima edizione del premio letterario di Tramonti dedicato al giovane poeta Pietro Tagliafierro. Nutrito il parterre di ospiti (hanno partecipato alle due giornate Gianpiero Mughini, Enrico Varriale, Delio Rossi, Massimo Taibi, Roberto Breda, David Mounard, Alfonso De Nicola e Gianfranco Coppola) invitati a Tramonti come testimonial della rassegna a cui hanno partecipato centinaia di persone da ogni parte d'Italia. I riconoscimenti, consegnati dalla giuria presieduta da Umberto Giordano sono andati a Gaetano Scalia (Scafati) per la sezione narrativa e Simone Civale (Minori) per le poesie inedite. Per la pittura e la fotografia sono stati premiati Daniele Ernesto ( Capaccio), Caterina Di Lieto ( Tramonti), Roberto Luca (Salerno) e Giuseppe di Lucia (Agropoli), mentre per la ceramica Anna Linguiti (Salerno) , Luciana Ferrara (Salerno) e Rosa Autilio (Salerno). Premi anche alle scuole Lucantonio Ponzio di Positano e Nicodemi di Fisciano. Tra gli alunni premiati Angelica Pierri della scuola media di Fisciano, Giuseppina Pisacane dell'istituto Pascoli di Tramonti, Chiara Mazzariello e Cristian Senape della primaria Calcedonia di Salerno.